L'uomo invisibile

0001: Fantascienza
0002: Collana Narrativa
0003:
0004: 2017
0005:
0006:
0007:
0008: Fanucci Editore
0009:

Griffin, brillante fisico londinese, sa di avere un’unica arma per riscattarsi da una vita piuttosto amara e povera di riconoscimenti: il proprio genio. Il suo lavoro consiste nello sviluppare nuove sensazionali tecniche, il suo scopo è ottenere il rispetto dovuto alle menti eccelse. Quando mette a punto un procedimento che gli permette di rendere invisibili gli oggetti, decide di provare su di sé quella scoperta rivoluzionaria, ma i risultati sono ben diversi da quelli che immaginava. Essere invisibile comporta parecchi inconvenienti, e forse non è poi così vantaggioso sottrarsi alla vista degli altri, a meno che non si voglia sfruttare l’invisibilità per fini perversi, come ad esempio incutere terrore. Ma il piano di Griffin fallisce miseramente, anche grazie a un suo vecchio compagno di studi che era a conoscenza dei suoi disegni visionari. Braccato dalla legge, si ritroverà intrappolato nella scoperta che avrebbe dovuto finalmente liberarlo, tradito dal genio cui aveva affidato ogni desiderio di riscatto.

Un classico della science fiction, l’amara parabola di un uomo animato da un pericoloso fanatismo per il progresso scientifico, ma destinato a soccombere di fronte all’inesorabilità dei propri limiti.

 

“H.G. Wells dà ambigua, ironica credibilità a un universo apparentemente razionale, ma aspramente solcato da superstizioni e paure ancestrali.” - Carlo Pagetti

 

“L’uomo invisibile è un romanzo memorabile per suspense, introspezione psicologica, visionarietà. Ancora oggi, a circa un secolo dalla pubblicazione, rimane un punto di riferimento imprescindibile.” - SciFiNow

 

H.G. Wells

H.G. Wells (1866-1946) è stato uno scrittore britannico considerato, insieme a Jules Verne, il padre della fantascienza. Il suo primo romanzo, La macchina del tempo, pubblicato nel 1895, ottiene un immediato successo. Attraverso le categorie della scienza, dell’avventura e della politica, categorie di cui l’autore si avvarrà anche nei successivi lavori, Wells esprime le proprie preoccupazioni riguardo al futuro della civiltà. Fanucci Editore ripropone agli appassionati quattro capolavori senza tempo, che tornano in una nuova edizione: La macchina del tempo, L’isola del dottor Moreau, L’uomo invisibile e La guerra dei mondi.
Ti suggeriamo anche...
Marchi editoriali